Calamitosus est animus futuri anxius
(Seneca)

martedì 29 maggio 2012

My detective

Ciao ragazze e ragazzi!!! A scuola ho partecipato ad un concorso, vincendo, in cui si doveva creare un investigatore privato, un detective. L'idea mi sembrava troppo bella per non esser sviluppata, così mi son messa all'opera ed ecco qua il risultato!

Michele Malaga sarebbe potuto essere tutto tranne che un investigatore: bello, alto, riccio, muscoloso, era il classico tipo da film d'azione. D'azione, non d'investigazione.
Eppure vi era un qualcosa nei suoi occhi che nessuno di quei bellimbusti da copertina possedeva. Avevano, quegli occhi, una scintilla in più, un brilluccichio vivace, attento, penetrante.
Per quanto riguardava il suo abbigliamento era l'esatto opposto di Sherlock Holmes...o di qualsiasi altro investigatore provetto. Jeans consunti, con la consueta cinta di camoscio, rayban marroni al naso o appesi alla perennemente sgualcita camicia a quadri.
L'unico indizio della sua originale professione era la piccola lente d'ingrandimento col manico ammaccato che sporgeva dal taschino. Un particolare piccolo ma significativo.
Anche il suo carattere non era assolutamente associabile al suo mestiere: ciarliero, ribelle, indisponente verso le regole e amante della bella vita, non amava nascondersi nell'ombra, ma benvoluto da tutto il paese, indagava apertamente e nessuno, proprio per questo, avrebbe sospettato la sua eccezionale bravura.
Perfino il suo studio sembrava non credere alla suo esser detective. Disordinato e confuso, sarebbe parso a chiunque un labirinto. Nonostante ciò lui vi si orientava perfettamente e proprio lì nascevano le sue idee geniali, i suoi colpi d'intuito: bastava un minimo particolare, un movimento, un oggetto fuori posto affinchè i più intricati enigmi venissero risolti. 
Ricordava ogni minuscolo particolare con la precisione di una macchina e la sua intelligenza fuori dal comune gli permetteva di collegare fatti apparentemente insignificanti facendolo giungere brillantemente alla risoluzione.

5 commenti:

  1. Che personaggio affascinante ;D perchè non provi a scriverci un bel racconto sopra?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe un'idea!!!! anche se, non leggendo molto gialli, non son molto brava con gli intrighi del caso!!! Comunque ci posso proare (se ho tempo...con gli esami in arrivo D:)

      Elimina
  2. I miei complimenti!
    Mi piacciono i gialli, in particolare amo Sherlock Holmes.
    Sai, l'ideazione di un personaggio è il primo passo per la creazione di una storia. Mi associo a Fabyoletta: prova a scrivere di questo detective. Per il semplice gusto di farlo, sia chiaro! Poi magari, chi lo sa, può venire fuori qualcosa... : )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va bene... lo farò...appena finisco gli esami! =P
      Grazie mille comunque di esser passata e di aver commentato!! ;D

      Elimina
    2. Ma grazie a te! : )
      Bacioni

      Elimina

Saper di esser letta è per me fonte di gioia!